Matrimonio nel bosco

Alvaro e Teresa - Destination wedding from Rome

destination wedding

Da Roma a Cittanova - la storia di Alvaro e Teresa

In questo articolo vi parlo di un matrimonio che definire fuori dagli schemi è poco perciò parto sibito con il racconto, Alvaro e Teresa sono due ragazzi che si mettono in contatto con me nel 2021, sin dalla prima videocall percepisco il loro animo sognatore condito da una chiarezza di idee incredibile, Alvaro è un tipo molto riservato mentre Teresa è la tuttofare, è lei infatti che con la sua positività mi spiega come verrà organizzato il loro matrimonio. Non dimenticherò mai infatti l’entusiasmo percepito quando mi hanno comunicato che il tutto si sarebbe svolto nella villa della nonna di Teresa, tra il bosco ed il giardino. Ho da subito pensato che sarebbe stata una giornata “crazy” e cosi è stato infatti.

I getting ready - groom and bride

I preparativi

Alvaro e Teresa si cambiano in due posti diversi ma poco distanti tra loro, lo sposo in hotel circondato da parenti ed amici, la sposa nelle stanze della villa di famiglia, anche lei tra famiglia ed amici, gli ospiti vengono da ogni parte del mondo per cui si sentono diversi accenti e la cosa che mi colpisce è che gli sposi rispondono a tutti perché conoscono ben 7 lingue, i getting ready si svolgono nella più totale serenità ed allegria, già dai primi momenti mi rendo conto quanta cura dei dettagli c’è nel loro matrimonio, respiro un’aria veramente “unconventional” e questo crea in me una forte ispirazione nello storytelling del matrimonio. Terminati i preparativi gli invitati iniziano a dirigersi verso l’angolo di bosco adibito per la cerimonia, un tragitto di 5 minuti circa immerso nel verde più totale. Sistemati gli ospiti, arriva anche Alvaro pronto per accogliere Teresa e dare il via alla cerimonia!

A romantic ceremony into the woods

Il rito civile

La cerimonia si svolge nel bosco adiacente la villa di famiglia, appositmente addobbato per l’occasione, dà quel tocco rustico e di calore che lascia veramente senza parole. All’arrivo di Teresa Alvaro non trattiene l’emozione così come tutti gli invitati, il rito civile è celebrato da un caro amico della coppia e tra aneddoti, speeches, scambio degli anelli e qualche lacrima, scorre tutto alla come previsto, il rito è accompagnato da una band francese che risiede ai piedi delle Alpi, anche loro molto amici della coppia! Appena concluso il rito la coppia di sposi si intrattiene con gli ospiti, la tensione ormai è svanita e lascia lo spazio a battute e risate, il tutto accompagnato da coppe di champagne e del catering de “Lo Schiavo”. Dopo una mezz’ora circa i nostri sposi effettuano lo shooting come concordato e gli ospiti si dirigono verso il giardino dove si svolgerà la cena ed il resto della serata.

coppia

La cena e l'after party

La cena è un’esplosione di giochi, battute e discorsi di amici e parenti, l’allestimento crea un’atmosfera magica e romantica, gli sposi scambiano una parola con tutti gli invitati d Alvaro ci regala un balletto, insieme agli amici, che sorprende Teresa che si diverta come non mai. Dopo la cena si procede con il taglio torta dove i nostro sposi ringraziano i presenti e così diamo il via alle danze con il dj, si va avanti fino a notte fonde con i balli e la musica e la serata si conclude….Rientro a casa pieno di sensazioni positive, un matrimonio fuori veramente ben organizzato nei minimi dettagli, gli addobbi, la cerimonia nel bosco, gli invitati provenienti da ogni parte del mondo ( addirittura da New York!!!), tutto questo ha reso questo matrimonio un evento indimenticabile, se anche tu stai pensando al tuo matrimonio e non sai da dove partire contattami qui!!!